Brasile: ancora proteste in tutto il paese, per rincari mezzi pubblici

Ancora proteste in Brasile, contro il rincaro dei biglietti per i mezzi pubblici. Le manifestazioni, si sono svolte in diverse piazze, dove hanno visto una massiccia presenza di persone. A Sao Paulo, almeno 50mila persone sono scese in piazza, dove hanno marciato per ore nella centrale avenida Paulista. All’inizio è stata una protesta pacifica, degenerata poi in scontri dove è stato necessario l’intervento della polizia, che per disperdere i manifestanti, si sono dovuti servire di gas lacrimogeni. Durante gli scontri, sono state vandalizzate una banca, diversi negozi e due stazioni ferroviarie. La polizia è poi intervenuta con gas lacrimogeni e ha effettuato otto arresti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com