Sisma: Protezione Civile, quasi 11mila verifiche agibilità

Sono 10.963 le verifiche di agibilità su edifici pubblici e privati colpiti dal terremoto del 24 agosto eseguite fino ad oggi dai tecnici abilitati Aedes e dagli esperti a supporto dei Comuni per la gestione delle richieste di sopralluogo.

Le verifiche che hanno riguardato edifici privati sono 10.197: 4.868 edifici sono stati dichiarati agibili (circa il 48%) mentre 584, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 3.328, invece, gli esiti di inagibilità (circa il 32%) mentre 1417 sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili. Per quanto riguarda gli edifici pubblici, sono stati svolti 766 sopralluoghi, 660 dei quali hanno riguardato le scuole. Di queste ultime, 473 sono state ritenute agibili (quasi il 72%) mentre sono 120 gli edifici temporaneamente inagibili e 38 quelli totalmente inagibili. Tra gli altri edifici pubblici oggetto di verifica, infine, sono 71 quelli agibili mentre sono undici su 106 totali quelle inagibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com