12

Stati Uniti divisi anche sulle celebrazioni dell’11 Settembre

L’America che ha celebrato il ventesimo anniversario dell’attacco terroristico alle torri gemelle dell’11 settembre 2001, è apparsa sfinita da un ventennio di conflitti e mortificata da una ritirata rocambolesca. Ma appare sempre più divisa al suo interno. Mentre gli ex Presidenti come George Bush, Bill Clinton, Obama, si univano al …

Leggi tutto »

Draghi riscrive le regole ridefinisce gli ambiti senza sconfinamenti

Mario Draghi sta tracciando i nuovi confini tra l’esecutivo che guida e i partiti che lo sostengono. Sembra quasi che il governo sia staccato dalle sorti del Parlamento, ma non è così. In realtà questo apparente distacco tra il Premier e la  maggioranza che lo sostiene dipende dalle circostanze eccezionali …

Leggi tutto »

Recovery Fund, all’Italia il primo bonifico: versati 24,9mld di euro

Arrivano dall’Europa i primi fondi stanziati per l’Italia dal Recovery Fund. La Commissione europea ha versato a Roma 24,9 miliardi di euro, un anticipo pari al 13% dei 191,5 miliardi stanziati per l’Italia. Questa prima tranche è composta per 8,957 miliardi da aiuti a fondo perduto (il 13% dei 68,9 miliardi previsti) …

Leggi tutto »

Corea sud, scarcerato leader gruppo Samsung Lee Jae-yong

Lee Jae-yong, il numero uno di fatto di Samsung ed erede del “chaebol” (conglomerato) sudcoreano, è stato liberato in virtù della concessione della libertà vigilata decisa dal Ministero della Giustizia, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza della pena. L’erede dell’impero Samsung era stato condannato a due anni e mezzo di prigione per …

Leggi tutto »

Bancarotta fraudolenta, tre denunciati da Gdf nel Trevigiano

La Guardia di finanza ha denunciato alla magistratura tre imprenditori di Preganziol (Treviso), un 71enne e i due figli di 50 e 49 anni, per aver sottratto al patrimonio fallimentare della società, attiva nel segmento della cantieristica navale, liquidità per oltre sei milioni di euro. Gli indagati, accusati di bancarotta …

Leggi tutto »

Clima, rapporto Onu: “E’ ‘codice rosso’ per l’umanità”

“A meno che non ci siano riduzioni immediate, rapide e su larga scala delle emissioni di gas serra, limitare il riscaldamento a circa 1,5°C o addirittura 2°C sarà un obiettivo fuori da ogni portata”. E’ l’allarme del rapporto del gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico, foro scientifico formato da due organismi …

Leggi tutto »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com