Russia. Processo Pussy Riot, Putin: no comment

Nessun commento da parte del  presidente russo Vladimir Putin che non ha voluto fare alcuna dichiarazione in merito al caso  giudiziario delle Pussy Riot. ”Non parlo delle sentenze dei tribunali”, ha affermato, secondo quanto rende noto l’agenzia di stampa Interfax. A Mosca ieri diverse persone si sono riunite di fronte all’istituto penitenziario, per chiedere il rilascio delle due attiviste del gruppo punk ancora in carcere Nadezhda Tolokonnikova e Maria Alyokhina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com