Nuoro, lite per un garage: uccide un uomo e poi si barrica in casa

NUORO – Spara e uccide un suo compaesano. Tutto per un garage. E’ successo ieri a Fonni (Nuoro), quando poco dopo le 19.30 Stefano Maloccu, 73enne, avrebbe sparato contro Mario Tronci, 65enne, raggiungendolo alla testa, alla spalla ed al torace. I motivi della rivalità pare fossero legati alla proprietà di un garage.
Tronci era molto conosciuto a Sassari dove per decenni aveva gestito importanti esercizi commerciali e bar in città. Dopo aver ucciso il rivale, Maloccu, ex armiere, si è barricato in casa minacciando di aprire i rubinetti del gas e di far saltare in aria la casa.
Subito il responsabile della sezione della polizia stradale e un altro poliziotto che hanno sentito gli spari hanno intavolato una trattativa con l’uomo dopo aver sgomberato le case vicine. Non appena si è distratto i due poliziotti hanno fatto irruzione in casa e lo trovato ancora con l’arma, una pistola Walther 7,65, disarmandolo e ammanettandolo.

Alessandro Moschini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com