L'ad di Fincantieri Giuseppe Bono durante il varo della Viking Orion. Ancona, 28 settembre 2017. ANSA/ DANIELE CAROTTI

Fincantieri: intesa con Qatar per flotta

Un Memorandum of Understanding (MoU) per la progettazione, la costruzione e la gestione della base navale, la gestione dell’intera flotta navale, l’implementazione di nuove tecnologie (come il Digital Radar e la Cyber Security) e la fornitura di nuove unità navali e sottomarini è stato firmato a Doha tra Fincantieri e il Ministero della Difesa del Qatar, attraverso Barzan Holdings (100% Ministero della Difesa del Qatar). Il MoU rafforza la partnership strategica e potrebbe portare alla futura acquisizione di nuove unità già nel 2020.

  L’intesa implementa la relazione tra Fincantieri e le forze armate del Qatar. Nel giugno 2016 fu firmato un contratto con il ministero della Difesa qatariota del valore di 4 miliardi di euro che prevede la fornitura di numerose navi. Il Memorandum si inserisce nella strategia di sviluppo di Fincantieri in Medio Oriente. La firma è avvenuta tra l’Ad di Fincantieri, Giuseppe Bono e per il Ministero della Difesa del Qatar il Presidente di Barzan Holding, Nasser Al Naimi.

Circa Redazione

Riprova

POS, governo stoppato dalla Ue

Nella prima versione della Manovra di bilancio 2023 il governo aveva infatti previsto l’innalzamento della soglia per …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com