Falso curriculum, europarlamentare M5s si autosospende

Nuova bufera in casa Movimento Cinque Stelle. Questa volta nel mirino delle critiche è finito l’europarlamentare Marco Valli, il quale avrebbe paventato sul proprio curriculum una laurea in economia aziendale alla Bocconi. In seguito a un’inchiesta condotta da il ‘Sole 24 Ore’ è emerso però che tale titolo non è mai stato conseguito.

 Marco Valli ha deciso di autosospendersi in attesa della decisione dei vertici del Movimento che hanno preso in analisi il caso. Lo stesso Valli si è assunto le responsabilità del caso con un messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook. Ora la decisione finale spetterà ai vertici del Movimento Cinque Stelle che al momento non si sono esposti sulla questione preferendo analizzare in prima persona i fatti prima di prendere una decisione sul futuro di Valli all’interno del Movimento.

‘Desidero scusarmi con il MoVimento, gli attivisti e i miei colleghi al Parlamento europeo per l’errore commesso In merito alle notizie sul mio curriculum pubblicate sulla stampa, desidero scusarmi prima di tutto con il MoVimento 5 Stelle, coi cittadini, gli attivisti e i miei colleghi al Parlamento europeo per l’errore commesso e me ne assumo le responsabilità. Ho comunicato ai probiviri la mia autosospensione dal MoVimento e attendo le loro decisioni a riguardo’,  con questo messaggio Marco Valli ha comunicato il proprio passo indietro in attesa della decisione dei vertici del MoVimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com