Pompei,stanziati subito due milioni di euro per far fronte alle urgenze

Il Ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini, nella riunione convocata al Mibact ,ha avviato tutte le procedure di somma urgenza per far fronte all’emergenza-crolli,che negli ultimi giorni si è acuita a causa delle fitte e persistenti piogge, stanziando subito 2mln di euro,con l’utilizzo dei fondi per l’ordinaria manutenzione della Soprintendenza Speciale di Pompei,Ercolano e Stabia. Auguriamoci tutti che questo sia finalmente l’inizio di una seria e corretta politica in materia di beni artistici e culturali,visto che rappresentano per l’Italia la prima fonte di ricchezza.Basti pensare che la Corte dei Conti stimando il nostro patrimonio artistico parlava di migliaia di miliardi di euro, ,tant’è che replicando alle stime fatte da alcune Agenzie di Rating internazionali, che in modo approssimativo e pilotato da Stati concorrenti avevano declassato il nostro Paese da A2 a B, aveva sottolineato che il valore del nostro patrimonio artistico era tale da poter garantire tutti i Paesi dell’UE ed oltre.

Andrea viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com