Russia: apre fuoco su passanti, 5 morti a Belgorod

Cinque persone sono state uccise i Russia, dopo che un folle ha aperto il fuoco sparando all’impazzata sui passanti. E’ accaduto a Belgorod, nella Russia meridionale, tra le vittime anche una ragazzina di 14 anni. Lo riferisce l’agenzia Ria Novosti citando le forze dell’ordine locali. L’uomo, dopo il gesto, è scappato a bordo di un’automobile, ma sarebbe stato già identificato. La polizia locale, riferisce che l’uomo avrebbe agito con un complice, forse il padre, entrambi ex detenuti usciti di prigione un anno fa. Ancora ignoti i motivi del gesto. L’assassino avrebbe aperto il fuoco con una carabina in un negozio di caccia nel centro della città ai confini con l’Ucraina uccidendo subito tre persone. Poi avrebbe proseguito a sparare in strada facendo altre due vittime; un sesto passante è rimasto ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com