Roma. GdF sequestra oltre 200 piante di Marijuana

Gli uomini delle fiamme gialle del Comando Provinciale di Roma, dopo alcune settimane di accurate indagini e sopralluoghi, hanno sequestrato 200 piante di marijuana. Le piante, sono state scoperte in un’oasi del WWf a Fregene, La droga, del peso complessivo di oltre 35 chili, avrebbe potuto fruttare sul mercato circa 350 mila euro. Secondo gli investigatori, i “coltivatori” credevano che i fusti di cannabis potessero confondersi senza problemi con l’incontaminata macchia mediterranea del bosco “Foce dell’Arron”, nota oasi del Wwf, dotata, a quanto pare, delle condizioni climatiche e pedologiche ideali per la coltivazione di marijuana. Sono in corso accertamenti delle Fiamme gialle della compagnia di Fiumicino per l’individuazione delle persone che avrebbero approntato la coltivazione.

 

 

Circa admin

Riprova

Caporalato: dieci ore lavoro a 100 euro al mese, 24 indagati

Sei caporali reclutavano personale in nero, e lo obbligavano a montare sistemi di irrigazione in …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com