Lecce. Arrestato l’omicida di Romano

Si è costituito nella tarda serata di ieri ai carabinieri Espedito Valentini, il 27enne di Supersano,in provincia di Lecce,accusato dell’omicidio di Roberto Romano, 36enne di Ruffano, e del ferimento di un amico della vittima che si trovava in casa al momento dell’agguato, Dario Traversa, di 28 anni. L’agguato avvenne in via Boccaccio, nel tardo pomeriggio del 24 marzo scorso.

A fare il nome del suo omicida fu lo stesso Romano, prima di morire,ma da quel momento il giovane si era reso irreperibile. Nei giorni scorsi era finito in manette, con la successiva concessione degli arresti domiciliari, Andrea Macagnino, 22enne gestore di un bar, anche lui di Supersano, accusato di aver condotto in auto Valentini sul luogo dell’agguato. Un’accusa sulla quale Macagnino ha replicato, nel corso dell’interrogatorio, affermando di aver portato l’amico in via Boccaccio senza sapere quali fossero le sue reali intenzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com