Killer Hurghada ha parlato con vittime

IL CAIRO. Prima di accoltellarle a morte, il killer aveva conversato in perfetto tedesco con le due turiste nel resort a Hurghada, sul Mar Rosso. Lo riferiscono fonti vicine agli inquirenti che stanno interrogando il 29enne Abdel-Rahman Shaaban. Dopo aver colpito le due tedesche con un grosso coltello da cucina, il killer e’ scappato dentro all’hotel dove ha ferito altre quattro donne. Alle guardie di sicurezza e agli impiegati del resort che lo inseguivano avrebbe urlato: state indietro, non ce l’ho con gli egiziani!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com