Agropoli: prostituta uccisa. Fermato il probabile assassino

Si chiamava Rosa Allegretti, la prostituta di 55 anni uccisa e sepolta in un terreno ad Agropoli, nel Salernitano. La notte scorsa i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, hanno fermato il probabile assassino. Si tratta di un giardiniere di 38 anni, che sarà presto ascoltato dal sostituto procuratore della procura di Vallo della Lucania Renato Martuscelli, che conduce le indagini. Il fermato è accusato di omicidio ed occultamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com