Usa. Nozze gay: vescovi contro Obama

I vescovi americani promettono battaglia contro le riforme adottate dal presidente Barack Obama, che riguardano la sanità e le nozze gay. Riuniti in assemblea generale a Baltimora hanno ribadito la loro posizione contro la norma dell’Obamacare che prevede la copertura assicurativa anche per la contraccezione e hanno espresso forte preoccupazione per la legalizzazione dei matrimoni gay, votata e approvata nei referendum in tre Stati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com