Rimini, pirata della strada investe passeggino con bimbo di 6 mesi e scappa

Ennesima vittima della strada. Un bimbo di appena sei mesi ha rischiato di morire a causa di un pirata della strada. Erano le 21.25 e la mamma col passeggino stava attraversando la trafficata via Emilia per raggiungere la chiesa, a pochi metri di distanza quando, a tutta velocità è passata  una Fiat di colore bianco. L’auto ha preso in pieno il passeggino sbalzandolo e trascinandolo per alcuni metri. Il balordo non si è neanche fermato per controllare le condizioni della piccola vittima ma ha ingranato la marcia ed è ripartito a gran velocità. La tragedia è accaduto a Rimini, in via Emilia. L’ambulanza arrivata sul posto, ha trasportato il piccolo all’ospedale con un codice 3, prognosi riservata. Il bimbo, quando è arrivato in Pronto soccorso, respirava a gran fatica e i sanitari sperano per il meglio. Sulla dinamica, ancora tutta da chiarire, stanno lavorando gli agenti della polizia municipale di Rimini. È  il terzo pirata della strada a Rimini, in pochi giorni, da quando il 14 giugno scorso, un neopatentato di 21 anni ha travolto due turiste russe, uccidendone una poi dandosi alla fuga.

Circa redazione

Riprova

Firenze: Gdf blocca crediti Iva per 58 milioni

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze e i funzionari del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com