La pazza Inter batte la Juventus a San Siro , perde tra le polemiche la Roma al Franchi

L’Inter grazie alle reti di Icardi e Perisic ribalta l’iniziale vantaggio della Juventus siglato da Lichtsteiner, la Roma tra mille polemiche esce sconfitta dal Franchi per la rete di Badelj che con un gran gol, viziato da un netto fuorigioco di Kalinic punisce una Roma disunita e sprecona.
L’Inter senza alcun favore del pronostico, specialmente dopo la brutta sconfitta casalinga contro l’Hbeer Sheeva in Europa League affrontava la Juventus di Max Allegri reduce dal pareggio contro il Siviglia dello Stadium di Mercoledì; a spuntarla sono i nerazzurri che in 2 minuti con Icardi pareggia la rete dei bianconeri, ci pensa poi Perisic a mandare in paradiso San Siro ed a rilanciare in classifica l’Inter, donando ai nerazzurri delle nuove rosee prospettive in questo campionato.
Nell’altro big match di questa giornata Fiorentina e Roma, reduci da prestazioni non esaltanti in Europa League contro Paok Salonicco e Viktoria Plzen avevano il dovere di dimostrare a critica e tifosi di poter dire la loro in questo campionato. Partita nel primo tempo, giocata su ritmi bassi, le pocheoccasioni capitano ai giallorossi con Dzeko che sciupa più volte l’occasione di portare in vantaggio i suoi, e subisce anche un fallo da rigore non fischiato dall’arbitro che aggiunge un’ulteriore beffa alla sfortunata prestazione del bosniaco. Nella ripresa è la Fiorentina che inizia col piglio giusto dimostrandosi una squadra ben organizzata capace di arginare i non esaltanti spunti offensivi della Roma. Entra Totti e come di consueto cambia la partita dei giallorossi, con un passaggio millimetrico avvia l’azione di Florenzi che trova Nainggolan al centro che spara sul palo una colossale occasione per la squadra di Spalletti; il calcio è cinico e quindi gol sbagliato, gol subito Badelj dopo un’insistita manovra offensiva da fuori aria trova l’angolino siglando l’1-0 viola finale, nonostante l’influenza in offside di Kalinic che vizia chiaramente l’azione da gol. Sosa si rilancia con una vittoria pesantissima, in casa Roma sarà tempo d’esami e domande tra Spalletti ed i suoi, che dovranno essere volte soprattutto a cercare un’identità ad un gruppo mai così disorganizzato come questo.
Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com