Intesa sui ristori, subito fatturato poi saldo a fine anno

C’è intesa di massima sui nuovi contributi a fondo perduto da inserire nel decreto Sostegni bis. Si sarebbe optato per un mix tra le varie ipotesi sul tavolo con un meccanismo in due tempi: nuovi ristori subito, automatici, sulla base del fatturato, e la possibilità – per le imprese interessate, come chiesto in primis dalla Lega – di ricevere un saldo a fine anno, ricalcolando le perdite sulla base dei dati dei bilanci o delle dichiarazioni dei redditi. In questo modo, viene spiegato, si introduce un meccanismo di “perequazione” rispetto a quanto già ottenuto.

Circa Redazione

Riprova

SOTTOSEGR. ON. NESCI: “LA CALABRIA PUÒ DIVENTARE META ATTRATTIVA DI AZIENDE STRUTTURATE E MULTINAZIONALI

 ‘Ho visitato lo stabilimento Baker Hughes di Vibo Valentia accompagnata dalla Direttrice di stabilimento Ing. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com