Franzoni ai domiciliari? Slitta la sentenza

Bisognerà attendere il 24 giugno per sapere se la domanda di detenzione domiciliare avanzata da Annamaria Franzoni sarà accolta o no. La Franzoni sta scontando 16 anni per l’omicidio del figlio Samuele e stamattina il Tribunale di Sorveglianza di Bologna ha disposto un nuovo rinvio avanzando la richiesta di ulteriori approfondimenti al prof. Augusto Balloni, autore della perizia psichiatrica.

S. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com