Facevano saltare bancomat, tre arrestati da carabinieri Varese

E’ in corso un’operazione della Compagnia dei carabinieri di Gallarate, coordinati dalla Procura di Busto Arsizio per eseguire un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone, accusate di furto aggravato e ricettazione. L’indagine, chiamata “Marmotta”, e’ cominciata a seguito di tre esplosioni, nell’inverno del 2017, ai danni di sportelli bancomat di istituti di credito dei comuni di Somma Lombardo e Mornago che avevano portato a un bottino di oltre 50.000 euro.

Il gruppo era composto da tre uomini di origine foggiana che utilizzavano un ordigno artigianale, chiamato appunto “marmotta”, per sventrare i bancomat ed impossessarsi del contante. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terra’ alle 11 nella sala conferenze del Comando provinciale di Varese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com