Champions: Real e Shakhtar pareggiano con United e Borussia Dortmund

Real Madrid e Manchester United non deludono le aspettative degli appassionati del grande calcio. Ieri sera, al Bernabeu, le due squadre si sono date battaglia senza esclusioni di copli nel match d’andata degli ottavi di Champions. Un risultato, 1-1, che premia la tenacia della compagine ospite ma che di sicuro non sarà stato di suo gradimento per quanto riguarda invece Mourinho. Un pareggio, risultato non proprio veritiero considerando le tante occasioni sprecate da entrambe le squadra, a dimostrazione del poco cinismo mostrato sotto porta dal Real. Per gli uomini di Ferguson è andato a segno Welbeck, al 20’, e l’ex Cristiano Ronaldo, 10 minuti dopo ha riportato il punteggio in parità. Altro pareggio, quello del match alla Donbass Arena, in cui si sono invece affrontanti Shakhtar Donetsk e Borussia Dortmund. La squadra di Lucescu è andata due volte in vantaggio, ma il Borussia, con il gol di Lewandowski prima e Hummels poi, esce indenna da un match caratterizzato da continui cambi di fronte e tanta vivacità.

Circa redazione

Riprova

World Athletics gela Schwazer: niente Olimpiadi di Tokyo, squalifica valida fino al 2024

Per le autorità italiane Alex Schwazer può ritornare in pista perché è caduta l’accusa di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com