Belgio nel mirino di attentati dell’Isis

La redazione del quotidiano belga di lingua fiamminga Het Laatste Nieuws ha ricevuto una lettera anonima di minacce, secondo la quale il Belgio è obiettivo dell’Isis, che colpirà con “autobomba ed esplosivo”. Il documento, battuto a macchina, è arrivato per posta e si rivolge ai belgi, al re Filippo e al sindaco di Anversa Bart De Wever.  La lettera, scritta in francese, secondo gli specialisti testimonia “una logica certamente riconducibile a quella dello Stato islamico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com