Aosta:l'elicottero del soccorso alpino valdostano

Valanghe: dispersi Courmayeur, trovati tre corpi

I corpi senza vita di tre freerider sono stati individuati durante le operazioni di ricerca dei quattro sciatori – due britannici e due francesi – dispersi da ieri sopra Courmayeur. I cadaveri erano sepolti sotto una valanga in Val Veny, nella zona del canale degli Spagnoli.

Soccorso alpino valdostano e Soccorso alpino della guardia di finanza, con unità cinofile ed elicottero della Protezione civile, proseguono le ricerche del quarto disperso.

Sciavano in una zona vietata i tre freerider trovati morti stamane in Val Veny: nel canale degli Spagnoli vige infatti un’ordinanza dell’amministrazione comunale che vieta lo sci in fuoripista. Le tre vittime – hanno appurato i soccorritori – erano dotate dotate di zaino airbag, utile a galleggiare sulla neve in caso di valanga. Dai primi riscontri, il corpo del quarto freerider dovrebbe trovarsi nella stessa zona.

Circa Redazione

Riprova

Bologna, insegnante non vaccinata positiva al Covid: 300 studenti in Dad

Trecento alunni costretti alla didattica a distanza, quattro classi in quarantena e otto hanno sospeso l’attività didattica. Alla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com