Roma. Ricercati per omicidio, si suicidano in una pineta

Erano ricercati per l’omicidio di un clochard, e si sono tolti la vita. Una coppia di polacchi sono stati ritrovati in una pineta alle porte di Roma, Campo di Mare, in prossimità della stazione ferroviaria. La segnalazione è stata fatta da un uomo, che mentre passeggiava con il suo cane, alla vista dei corpi ha chiamato subito i carabinieri.  Le indagini fanno pensare ad un doppio suicidio, la donna, 45enne, mostrava tagli netti e profondi su entrambi i polsi, l’uomo invece, si sarebbe impiccato con una cintura al ramo di un albero probabilmente dopo aver aiutato la compagna a togliersi la vita.  Quando i nomi dei due, identificati dai documenti, sono stati inseriti nella banca dati, la “sorpresa”, la polizia li cercava come possibili responsabili della morte, avvenuta lo scorso aprile,ai danni di un senzatetto 50enne, non ancora identificato, ma quasi sicuramente anche lui dell’est europeo.  Sarebbero stati visti da alcune persone discutere animatamente con il clochard poi trovato morto. Sentiti pochi giorni dopo come testimoni avevano poi fatto perdere le proprie tracce.

 

Circa redazione

Riprova

Calabresi: la vedova, dopo 50 anni ho perdonato nel ricordo di Luigi

Prima di uscire di casa per l’ultima volta, il commissario Luigi Calabresi, ucciso il 17 maggio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com