Pretende restituzione soldi da prostituta e l’aggredisce: arrestato

Contratta una prestazione sessuale con una prostituta nigeriana e poi la aggredisce pretendendo la restituzione del denaro pattuito. I poliziotti della squadra volante della questura di Reggio Calabria hanno arrestato P. S. di 42 anni per il reato di tentata rapina. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio in largo Missori nella città dello Stretto. La donna è stata colpita violentemente al volto dopo il suo diniego alla restituzione dei soldi. La guardia medica ha repertato una forte contusione alla zona sopraccigliare destra e allo zigomo. Lei è stata denunciata perché sprovvista del documento di riconoscimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com