Muore durante una lite

E’ accaduto ad un trentacinquenne palermitano, Giovanni Rosselli, che è stato accoltellato e ucciso durante una rissa in famiglia. La vittima aveva accompagnato il fratello a casa dell’ex moglie, Rita Rosone, quando tra i due e’ scoppiata una lite che ha coinvolto anche i familiari della donna. Nella colluttazione generale Rosselli e’ stato colpito allo sterno con un coltello da cucina ed e’ morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com