Madre di 3 figli si da fuoco in Tibet

Madre di 3 figli si da fuoco in Tibet. La donna di nome Rikyo ha deciso di donarsi in sacrificio per il “Tibet Libero”, a rivelarlo sono fonti di organizzazioni che si battono per i diritti dei tibetani. L’atto di sacrificio è avvenuto nelle vicinanze del monastero Jonang Zamthang Gonchen, nella contea di Zamthang (chiamata Rangtang dai cinesi), regione di Ngaba (Aba per i cinesi). E’ una provincia cinese del Sichuan, luogo in cui si verificano numerosi sacrifici. A quanto pare secondo alcune informazioni la donna è morta sul colpo ed è, partendo dal febbraio 2009, la 38esima persona ad essersi donata in sacrificio.

Giovanna Laudato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com