La Juventus si diverte nel giorno della festa

La Juventus batte il Cagliari ed entra nella storia, più di quanto avesse già fatto, sfondando quota 100 punti. Per la precisione i punti di questo incredibile campionato sono 102, frutto di 33 vittorie, 3 pareggi e solo due sconfitte maturate contro Fiorentina e Napoli. Nel giorno della festa la Juve si diverte col Cagliari vincendo 3 0. Un risultato maturato già nel primo tempo con i bianconeri in gol con la punizione di Pirlo che colpisce la traversa con la palla carambola sull’incolpevole Silvestri, autore di una grande partita ma battuto anche da Llorente e Marchisio. Nel secondo tempo pura accademia in attesa della festa e del momento in cui Buffon alza il cielo lo scudetto 2013 – 2014. Il Genoa chiude il suo campionato con una vittoria davanti il pubblico di Marassi. A decidere il match è il gol di Feftatzidis mentre il Catania saluta la Serie A dopo otto anni con una vittoria contro l’Atalanta. Decide il rigore di Bergessio al 91′ dopo i gol di Lodi e Kone.

Sebastiano Borzellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com