Inaugurata la zipline più lunga del mondo in un posto straordinario

La zipline più lunga del mondo regala la straordinaria emozione di sentirsi supereroi sfrecciando a 160 km/h sospesi a 1680 metri di altezza

Avventura e adrenalina: immaginate di volare al di sopra di picchi montuosi frastagliati e sfrecciare tra profondi burroni a una velocità incredibile che tocca i 160 chilometri orari e provare l’ebbrezza di ritrovarsi sospesi a 1680 metri di altezza.

Tutto questo è realtà a Ras Al Khaimah, l’emirato più settentrionale degli Emirati Arabi Uniti, dove la Jais Flight, la zipline più lunga del mondo, regala la straordinaria emozione di sentirsi supereroi.

Jais Flight, esperienza mozzafiato sul Golfo Persico

È un’esperienza da una volta nella vita, una di quelle emozioni che non si dimenticano mai: la Jais Flight è la zipline più lunga del mondo, con un’estensione di 2,83 chilometri di teleferica che equivale a ben 28 campi da calcio.

Partendo dal punto più alto degli Emirati a 1.680 metri sul livello del mare, dopo aver sorvolato le magnifiche montagne del Jebel Jais a Ras al Khaimah per circa tre minuti a una velocità media di 160 chilometri all’ora, la prima sezione di volo termina su una piattaforma sospesa top di gamma con fondo di vetro da 9 tonnellate che ricorda un rapace sospeso a 80 metri dal suolo.

Da qui, il volo si completa con la zipline di un chilometro, molto più breve e relativamente tranquilla, che torna sulla terraferma ai piedi delle montagne.

Provare l’ebbrezza di volare a velocità da brivido tra profondi burroni, canyon e cime frastagliate, lascia una sensazione che non si può descrivere a parole: è quanto di più vicino al volo di un falco che si possa mai sperimentare, una magia che si può vivere soltanto qui, al Jais Adventure Park che ospita anche diverse attrazioni come il panoramico punto di osservazione Jais Viewing Deck Park, il Jais Sledder, la più lunga discesa in slittino su pista della regione, e il Jais Sky Tour, un percorso di sette adrenaliniche zipline che si estendono per 5 chilometri.

Inoltre, tra le cime svetta il ristorante più in alto degli Emirati, il 1484 by Puro, che offre una vista mozzafiato sulla catena montuosa di Al Hajar e un’ampia terrazza dove gustare piatti à la carte in una cornice davvero favolosa.

Ras Al Khaimah: dove natura, spiagge, montagne e deserto si incontrano

Considerato come uno dei luoghi più belli del mondo per il 2022 dalla rivista Time, un paradiso baciato dal sole tutto l’anno, Ras Al Khaimah offre un affascinante paesaggio variegato, plasmato da verdi e fertili oasi, lussureggianti foreste di mangrovie, spiagge sabbiose e spettacolari panorami sulle maestose montagne dell’Hajjar.

Con oltre 7000 anni di storia, tradizioni e cultura, l’emirato promette un’esperienza autentica a 360 gradi: si va dalle avventure all’aria aperta in montagna con occasioni di trekking, escursioni e percorsi in mountain bike, al base jumping, alle esclusive food experience immersi nella bellezza del deserto di Al Wadi fino ai voli in mongolfiera.

Ma non finisce certo qui: di una bellezza disarmante sono le spiagge, incontaminate e di finissima sabbia bianca, alcune delle quali ospitano numerose strutture fronte mare, dagli hotel per famiglie ai resort extra-lusso, per andare incontro a ogni esigenza.

Infine, a Ras Al Khaimah non mancano interessanti forti, antichi insediamenti e siti storici, di cui quattro, Julfar, Shimal, Al Jazirah Al Hamra e Dhayah, inseriti nella Tentative List del Patrimonio culturale dell’UNESCO.

Il passato legato alla pesca delle perle, una tradizione tra le più preziose della regione, si regala invece presso la Suwaidi Pearl Farm, situata ad Al Rams, il quartiere più settentrionale: qui i visitatori possono salire a bordo di una tradizionale imbarcazione per la pesca delle perle accompagnati da una guida che proporrà un entusiasmante viaggio sull’evoluzione di questo settore dall’antichità fino ai giorni nostri.

Circa Redazione

Riprova

PAT – Al presidente della Repubblica slovena Borut Pahor il premio ”Alcide De Gasperi: costruttori d’Europa” 2022

Dopo la pausa forzata del 2020 per il Covid torna il premio internazionale “Alcide De …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com