Il Teatro dell’Opera di Roma inaugura la stagione con i Dialogues des Carmélites di Francis Poulenc

Venerdì 25 aprile è stata presentata in conferenza stampa l’opera che inaugurerà la stagione 2022-23 al Teatro Costanzi Dialogues des Carmélites di Francis Poulenc.

Il sovrintendente Francesco Giambrone sottolinea l’importanza del recupero di una data fissa per l’apertura di stagione, il 27 novembre. Ci si augura di far diventare questo giorno un appuntamento ricorrente e riconosciuto dal pubblico.

L’opera di Poulenc segna il debutto del Maestro Michele Mariotti come Direttore Musicale per un’inaugurazione.

Così Giambrone: “Questa è un’opera di donne, il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, per questa ragione il Teatro dell’Opera dedica l’Anteprima Giovani di venerdì 25 novembre proprio a questa giornata. Con la volontà di questo teatro di essere testimone”.

Il Direttore Artistico Alessio Vlad presenta il cast quasi tutto al femminile con nomi di spicco come Corinne Winters, Anna Caterina Antonacci, Ewa Vesin e Ekaterina Gubanova. Fa inoltre riferimento alla tradizione greca: “Le Troiane di Euripide, il grande teatro greco dove c’è la forza delle donne, nella coralità le donne assumono una forza che è molto mediterranea, la culla della nostra civiltà occidentale. In quest’opera viene tutto messo a fuoco.”

Il Direttore Musicale Michele Mariotti parla di un teatro che deve essere fedele alla realtà che viviamo, che deve esserne lo specchio. “Quindi la nostra funzione non è solo quella di evadere dalla realtà anche se serve la “funzione medicinale” del teatro, dell’arte, della cultura in senso lato, ma è anche quella invece di affrontare la realtà, di conoscerla. (…) Quello che vogliamo proporre ci deve dare le chiavi e anche la forza, per conoscere questa realtà e affrontarla. La nostra stagione è chiaramente coraggiosa, non si limita al facile o al conosciuto, ma è una stagione che vuole guidare il pubblico in un percorso, un pubblico di cui si vuole stimolare la curiosità che poi è ovviamente anche la nostra, quindi teatro specchio della realtà. L’opera è il primo tassello di questo enorme puzzle. Non solo evasione quindi.”

“Noi apriremo la stagione con un’Opera di donne fortissime, anche fragili, ma fragili non vuol dire deboli. Donne che credono nelle loro idee con una forza commovente e questa convinzione è più forte della paura di morire quindi Dialogues des Carmélites in questo contesto, nel nostro presente, diventa un inno alla libertà, alla democrazia, in difesa dei diritti sacrosanti di ognuno di noi e delle donne ovviamente.”

La regista Emma Dante parla di un’opera tutt’altro che “serena” perché c’è dentro tutto il tormento e il delirio della paura della morte e anche della paura della fede: “Questo spettacolo lo vogliamo dedicare alle martiri che sono state e continuano ad essere le donne e speriamo che il pubblico possa usare questo teatro, quest’opera per pregare per loro.”

La prima di domenica 27 novembre sarà trasmessa in diretta da Radio3 alle 19.00 e in diretta-differita su Rai5 alle 21.15.

Stagione 2022/2023

DIALOGUES DES CARMÉLITES

Dialoghi delle Carmelitane

Musica di Francis Poulenc

Opera in tre atti e dodici quadri

Libretto tratto dalla pièce di Georges Bernanos

Prima rappresentazione assoluta Teatro alla Scala, Milano 26 gennaio 1957 (in italiano)

Prima rappresentazione al Teatro Costanzi, 17 marzo 1958

DIRETTORE Michele Mariotti

REGIA Emma Dante

MAESTRO DEL CORO Ciro Visco

SCENE Carmine Maringola

COSTUMI Vanessa Sannino

LUCI Cristian Zucaro

MOVIMENTI COREOGRAFICI Sandro Campagna

PERSONAGGI E INTERPRETI

MARQUIS DE LA FORCE Jean-François Lapointe | BLANCHE DE LA FORCE Corinne Winters | CHEVALIER DE LA FORCE Bogdan Volkov | MADAME DE CROISSY Anna Caterina Antonacci | MADAME LIDOINE Ewa Vesin | MÈRE MARIE DE L’INCARNATION Ekaterina Gubanova | SOEUR CONSTANCE DE SAINT-DENIS Emöke Baráth | MÈRE JEANNE DE L’ENFANT-JÉSUS Irene Savignano** | SOEUR MATHILDE Sara Rocchi** | L’AUMÔNIER DU CARMEL Krystian Adam | OFFICIER Roberto Accurso | I COMMISSAIRE William Morgan | LE GEÔLIER / II COMMISSAIRE Alessio Verna | THIERRY /JAVELINOT Andrii Ganchuk**

** diplomato “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA

Nuovo allestimento Teatro dell’Opera di Roma in coproduzione con Teatro La Fenice, Venezia

in lingua originale con sovratitoli in italiano e inglese

Teatro dell’opera di Roma

Piazza Beniamino Gigli, 1

Tel 064817003

ufficio.biglietteria@operaroma.it

www.operaroma.it

 

Loredana Margheriti

Circa Redazione

Riprova

LIBRI: La Sicilia protagonista dell’amicizia e dei libri di Simone Russo e di Omar Pedrini

Un’amicizia sincera quella tra il giornalista siciliano Simone Russo e il cantautore lombardo Omar Pedrini. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com