Atina – Espropri, il Tar dà ragione al Comune

L’Avv. Maurizio Morelli, patrocinatore della causa avanti al Tar del Lazio – sezione Latina – riguardante una serie di espropri risalenti alla fine degli anni ’70, esprime la propria soddisfazione per l’esito raggiunto. Si è trattato di una causa particolarmente complessa, caratterizzata da una difesa determinata a sostenere le ragioni del Comune.

In passato i ricorrenti hanno intrapreso varie azioni legali contro il Comune, ottenendo quasi sempre esiti favorevoli. Tuttavia, in questa occasione si sono trovati di fronte a una difesa decisa a far valere i diritti dell’ente locale.

L’avvocato Morelli, riconoscendo l’importanza e la delicatezza di una causa che coinvolgeva interessi che avrebbero potuto arrecare danni alle casse comunali e di conseguenza alla cittadinanza di Atina, ha dedicato impegno e risorse a difendere con determinazione i diritti del paese.

In merito al risultato raggiunto, l’avvocato Morelli commenta con fermezza di aver portato a termine ogni incarico ricevuto con successo a favore del Comune. La difesa degli interessi pubblici e la tutela dell’ente locale rappresentano per lui una missione prioritaria, caratterizzata da un impegno costante e risolutivo.

Il team legale dell’avvocato Morelli si ritiene soddisfatto dell’esito della causa e continuerà a lavorare con passione e dedizione per garantire la difesa incrollabile degli interessi della comunità di Atina.

Circa Redazione

Riprova

Cnpr forum, Zaffini (Fdi): “Più controlli e pene severe per prevenire morti sul lavoro”

“Stop a scaricabarile, serve assunzione di responsabilità di tutti” “Quello delle morti bianche e degli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com