Fondi, medico aggredito e ucciso da un pastore tedesco

Una tragedia ha scosso il piccolo centro di Fondi nella serata di domenica 9 settembre. Un noto medico della zona è morto dopo essere stato azzannato da un pastore tedesco, di proprietà dei proprietari del villino. A nulla sono valsi i tentativi da parte del personale del 118. L’uomo è stato portato in gravi condizioni all’ospedale di Latina ed è deceduto nella notte.

 Più lievi le ferite riportate da un suo amico che ha cercato di salvarlo. Il soccorritore è stato portato all’ospedale di Fondi e nei prossimi giorni dovrebbe uscire. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri che dovranno decidere se abbattere oppure affidare ad un canile l’animale.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la vittima stava pensando di acquistare il villino e si era recato lì per il consueto sopralluogo. Il pastore tedesco non ha riconosciuto le persone e ha azzannato il medico. La moglie e l’amico che erano con lui hanno cercato di salvarlo in tutti i modi, ma il cane è saltato addosso all’altro uomo che ha riportato un qualche ferita ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri che nelle prossime ore ascolteranno i proprietari dell’abitazione e decideranno sul futuro del pastore tedesco che potrebbe essere abbattuto a breve. Il magistrato ha deciso per l’autopsia sul corpo della vittima per cercare di capire le cause del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com