Coinbar diventa il partner ufficiale di Binance Pay per potenziare i trasferimenti digitali

Coinbar sigla un accordo pluriennale con Binance Pay, l’exchange leader mondiale nel settore delle criptovalute, che grazie all’azienda italiana permetterà ai suoi utenti di pagare in criptovalute direttamente nei negozi.

Da oggi oltre 168 milioni di persone, ovvero gli utenti registrati di Binance, grazie alla partnership con Coinbar, exchange italiano specializzato nei pagamenti digitali, potranno utilizzare le criptovalute per effettuare acquisti direttamente nei negozi, per il momento in Europa, presso gli esercenti convenzionati con Coinbar e senza il pagamento di alcuna commissione aggiuntiva.

Si tratta di una partnership internazionale con cui Coinbar compie un grandissimo balzo in avanti, dimostrando che l’Italia è tra i protagonisti della rivoluzione dei pagamenti digitali.

Nel 2023, il valore totale del mercato delle criptovalute ha raggiunto 1,54 trilioni di dollari e si prevede un’ulteriore crescita nel 2024. Questo sviluppo è dovuto a diversi fattori, come: l’aumento di interesse da parte di investitori istituzionali, governi e aziende e la crescente popolarità delle criptovalute come metodo di pagamento.

Binance, piattaforma di scambio di criptovalute, fondata nel 2017, a maggio 2021, con una straordinaria crescita, si era già affermata come il player di beni digitali più grande del mondo in termini di volume di scambi. Oggi la piattaforma conta oltre 168 milioni di utenti registrati in 45 paesi e un volume di scambio giornaliero che supera i 50 miliardi di dollari.

All’alba di un 2024 che si preannuncia cruciale per i digital asset, questa partnership rappresenta un risultato significativo per Coinbar. A riguardo, Fabiano Taliani, COO dell’azienda ha affermato: “Confermando la validità delle nostre intuizioni, la partnership con Binance Pay è il modo migliore per iniziare il 2024 continuando a seguire con coraggio e coerenza la nostra visione, dimostrando che l’Italia è in prima fila nel settore dei pagamenti digitali. Le criptovalute non sono il futuro ma il presente di un’esperienza di acquisto sempre più digitale e cashless che soddisfa trasversalmente tutte le generazioni. Siamo orgogliosi di essere al fianco di Binance, per offrire ai loro utenti l’opportunità di pagare direttamente dal proprio wallet, in criptovalute, che, così, si affermano ulteriormente come oggetti di uso quotidiano”

Gianluigi Guida, Country Manager di Binance Italia ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con Coinbar, una mossa significativa volta a migliorare l’esperienza della nostra community italiana di Binance. Questa partnership consente agli utenti di Binance Italia di effettuare trasferimenti in criptovalute e rappresenta un passo importante per rendere le criptovalute una parte tangibile della vita quotidiana dei nostri utenti. L’Italia sta dimostrando di essere un attore chiave in questa rivoluzione e, insieme a Coinbar, stiamo provvedendo affinché gli utenti di Binance sperimentino il pieno potenziale di queste nuove tecnologie.”

Pakning Luk, Direttore dello sviluppo commerciale di Binance Pay ha commentato:

“L’obiettivo di Binance Pay è fornire ai nostri utenti modi convenienti e innovativi per utilizzare le criptovalute nella loro vita quotidiana. Questa collaborazione rafforza la missione di Binance Pay di fornire alle aziende e ai consumatori un’esperienza di trasferimento in criptovalute senza contatto, senza confini e sicura. Il ruolo dell’Italia nel promuovere l’innovazione digitale si allinea perfettamente con la nostra visione di Binance Pay. Insieme a Coinbar, stiamo aprendo la strada all’adozione diffusa delle valute digitali e arricchendo ulteriormente il panorama dei trasferimenti digitali locali.”

**********************************

Coinbar è un exchange di criptovalute, regolamentato, con sede in Italia. Oltre al canonico strumento di scambio la sua mission è l’unione dell’economia reale con quella virtuale tramite la realizzazione di una piattaforma integrata con servizi merchant rivolta ai titolari di esercizi commerciali che si chiama Coinbar Pay. Questo sistema permette ai merchant di accettare pagamenti in criptovalute, effettuando automaticamente il cambio in euro, così da non essere esposti alla volatilità tipica delle criptovalute.

Circa Redazione

Riprova

Coesione, Matera (FdI): “Cipess libera 388 mln per la Campania come preannunciato”

“Come volevasi dimostrare, il Cipess in questi minuti ha deliberato lo sblocco di 388 milioni …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com