Trasporti, dopo la precettazione di Salvini sindacati spostano lo sciopero al 15 dicembre

Dopo la decisione del Ministro dei Trasporti Matteo Salvini di ridurre lo sciopero indetto per lunedì 27 novembre da 24 a sole 4 ore, i sindacati di base hanno scelto di spostare la mobilitazione al 15 dicembre. È quanto reso noto da Adl Cobas – Cobas Lavoro Privato – SGB – CUB Trasporti – Usb Lavoro privato. I sindacati hanno spiegato in una come: “La precettazione da parte del Ministro dei Trasporti Salvini dello sciopero nazionale del Tpl di 24 ore, regolarmente indetto dalle sigle dei sindacati di base, altamente rappresentativi nel settore, è tutt’altro che inaspettata. Ciò, però, non toglie la gravità di quanto deciso da Salvini”.

Circa redazione

Riprova

Alta velocità Napoli-Roma, circolazione dei treni rallentata: ritardi

Forti ritardi sulla linea dell’Alta velocità si sono registrati questa mattina, con la circolazione dei …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com