Siria. Due villaggi attaccati nella notte

Nella notte due villaggi nel nord della Siria, sono stati bombardati dalle truppe siriane, con carri armati e artiglieria pesante. Dopo un attacco sferrato da disertori contro le forze fedeli al presidente Bashar al Assad. Lo hanno riferito attivisti locali. Otto persone sono rimaste ferite nel bombardamento su Tall Minnij e Maarshamsheh. In precedenza, disertori avevano attaccato una sede di forze della sicurezza vicino a un deposito di armi non lontano da Maarat al Numaan, circa 290 km a nord di Damasco.

 

Circa redazione

Riprova

Ong World Central Kitchen: 7 membri dello staff uccisi

Sono sette gli operatori umanitari della ong World central kitchen morti in un raid israeliano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com