Serie A, si esibiscono le grandi nel ricordo di Pablito.

Giornata spettacolare in Serie A, tanti gol, Roma ed Atalanta da urlo.

Settimana di lutto per il calcio, per la morte di Paolo Rossi eroe del mondiale 82′ vinto dagli azzurri e bomber per antonomasia.

In campo la Serie A che ha osservato  sui campi un minuto di silenzio seguito dalla leggendaria cronaca di Nando Martellini di quell’epico Italia Germania Ovest che regalò agli azzurri la vittoria nella finale di Coppa Del Mondo 1982.
Sui campi a rendere omaggio al campione ci pensano i bomber del nostro campionato, oggi a segno, sicuramente i più forti : Romelu Lukaku, Dzeko e Ronaldo, vittoriosi tuttine tre con Inter, Roma e Juventus.
I nerazzurri di Conte reduci dalla pesante eliminazione in Champions, affrontavano il Cagliari di Di Francesco; i sardi si portano in vantaggio con Sottil, ma subiscono la rimonta dei nerazzurri, firmata da Barella, D’Ambrosio e Lukaku.
La Roma incanta al Dall’Ara con un roboante 1-5  ai danni del Bologna, in rete Dzeko, Mikhitarian, Veretout, Pellegrini ed autogol di Poli, gol della bandiera per gli emiliani con autorete di Cristante.
Vince in rimonta la Juventus, che prima subisce il gol dell’ex Sturaro, poi con Dybala e la doppietta di Cr7, prende i 3 punti in casa del Genoa.
Splendida vittoria dell’Atalanta con un netto 3-0 ai danni della Fiorentina

Circa Redazione

Riprova

‘Ndrangheta: operazione Cc nel Crotonese, 12 fermi

Un’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Crotone e’ in corso per l’esecuzione di un …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com