Nutella Biscuits introvabili? Ecco il perché

Nutella Biscuits introvabili? Svelato il motivo. Da quando sono stati messi sul mercato l’azienda ha registrato la vendita di oltre 50 milioni di biscotti, uno per italiano. Ecco perché negli scaffali del supermercato ci sono poche disponibilità. “E’ stato un crescendo – rivelano dall’Iri – perché nella prima settimana le confezioni vendute sono state solo 27mila. Ma con il passare dei giorni è andato in crescendo con l’ultima che ha raggiunto anche un milione e mezzo“. All’interno delle confezioni ci sono 22 biscotti.

 Secondo quanto rivelato da Iri, la velocità di rotazione delle confezioni sugli scaffali è di 2,2 volte superiore a quello dei prodotti della stessa Ferrero. Insomma, le scorte devono essere diverse per riuscire a vendere il prodotto e sostituirlo prontamente. Sono dati parziali visto che al momento l’azienda non ha fornito la comparazione tra i suoi diversi clienti. Una scelta comprensiva per non dare indicazioni alla concorrenza. Le altre aziende, infatti, sono al lavoro per cercare di dare vita ad un prodotto simile visto che l’azienda di Alba ha raggiunto in tre settimane 8 milioni di fatturato che in un anno potrebbe raggiungere anche i 130.

Il Nordovest continua a dominare questo mercato con il 37% delle vendite. Il motivo? Stiamo parlando dell’area più ricca del Paese oltre che delle radici storiche della Ferrero. Il Centro e il Sud superano il 20% mentre rallenta il Nordest con poco più del 16,6% del totale. Cifre, comunque, considerevoli visto che in poco più di 21 giorni ha conquistato il 16% della sua categoria di mercato. E i dati sono continua crescita tanto che nelle prossime ore potremo avere numeri superiore a questi ultimi anni. Non ci resta che aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com