Morto Roberto Gervaso, lo scrittore col papillon

ROMA, 02 GIU – E’ morto oggi a Milano, dopo una lunga malattia, il giornalista e scrittore Roberto Gervaso, autore tra l’altro di celebri volumi divulgativi sulla storia d’Italia firmati con Indro Montanelli. Si è spento in ospedale ad 82 anni: era nato a Roma il 9 luglio 1937. Lascia la moglie Vittoria e la figlia Veronica, giornalista del TG5.

Roberto Gervaso era innanzitutto un esempio : un esempio di poliedricità culturale senza precedenti, un vero e proprio genio della scrittura, capace di appassionare e fare cultura, narrando in modo unico la Storia, senza accendere gli animi, ma sempre privilegiando l’inconfondibile stile, quello di un maestro, e di un punto fermo per  chiunque nella vita aspiri ad esprimere le proprie sensazioni con la penna, al costo di sembrare eccentrico, mantenendo sempre una propria firma, senza scadere nel conformismo, errore sempre più comune quando si scrive ed in certi casi compone, che sia dunque la sua vita e la sua carriera celebrata nel migliore dei modi, con i dovuti onori per chi ha dato lustro e credibilità al giornalismo nostrano; emblematiche le parole del Presidente Mattarella nel ricordo del grande giornalista “un uomo di finissima cultura, protagonista, per lunghi anni, del giornalismo e della vita culturale del nostro Paese”.

Redazione

Circa Redazione

Riprova

Usa: Donald Trump Jr ha il Covid, è in isolamento

C’e’ ancora un altro repubblicano della cerchia ristretta del presidente Usa, Donald Trump, che ha …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com