Meteo ITALIA WEEKEND 22/23 – Nel segno dell’ANTICICLONE, ma con alcuni disturbi

 La nuova settimana si apre all’insegna di un mite anticiclone che dominerà le latitudini meridionali del Continente e, salvo una breve pausa verso mercoledì, proseguirà sulla stessa riga fino al prossimo weekend, quello del 22/23 febbraio. Il flusso perturbato atlantico rimarrà relegato alle latitudini centro-settentrionali europee dove darà vita a condizioni perturbate o addirittura tempestose, mentre all’altezza del Mediterraneo prevarrà la stasi anticiclonica con il tempo stabile e clima mite probabilmente fino al prossimo weekend.

Con tali premesse dovremo aspettarci condizioni di stabilità anche sull’Italia nel corso del fine settimana, anche se non sono da escludere alcuni intoppi legati ad un possibile flusso di correnti umide occidentali che, seppur blando, potrebbe dar luogo a qualche annuvolamento sulle regioni tirreniche. Contemporaneamente le code delle perturbazioni in scorrimento a latitudini più settentrionali potranno lambire l’arco alpino, arrecando anche in questo caso alcuni addensamenti, più evidenti sulle aree di confine. Altrove sarà il bel tempo a prevalere con condizioni climatiche particolarmente miti. Masse d’aria in afflusso dal medio Atlantico e dall’Africa nordoccidentale all’interno del campo dio alta pressione favoriranno infatti un aumento delle temperature, ormai proiettate verso valori del tutto primaverili. Si potranno infatti raggiungere punte di 18/20°C al Nordovest, sulle isole maggiori e sul medio-basso Adriatico. In ogni caso, vista la distanza temporale, la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com