Frana in Val D’Aosta, uomo ritrovato morto

Un uomo è morto a seguito della frana che ieri pomeriggio ha colpito la zona di Planpincieux, nella Val Ferret, località Meyen in Valle D’Aosta, invadendo la strada comunale. La vittima è stata ritrovata all’interno di una delle vetture investite dal movimento franoso.

25 persone sono state ricoverate presso il centro di accoglienza istituito dal Comune di Courmayeur al Palazzetto dello Sport di Dolonne, assistite da una psicologa dell’emergenza, mentre 100 persone risultano ospitate al Golf Club Courmayeur della Val Ferret, a monte della frana. Stando a quanto reso noto dal Comune di Courmayeur, le persone sono assistite dal personale della Protezione civile e del Corpo forestale, con la presenza anche di personale medico. Non si registrano, tra essi, emergenze sanitarie.

Intanto è stato disposto un piano di evacuazione dei turisti bloccati a monte che ordina a partire dalle ore 8 di martedì, l’evacuazione della Val Ferret a partire dalla ‘sbarra’ di La Palud fino al fondo della valle. È stato inoltre attivato il Coc – Centro operativo comunale e istituito il numero telefonico 0165-831358 per le richieste urgenti di informazioni da parte dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com