F1: Pole di Alonso sotto la pioggia di Silverstone

Dopo quasi 2 anni e 31 gare la Ferrari torna in pole position. Fernando Alonso è stato il più veloce nelle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna che si correrà domani (il via alle 14.00). L’ultima pole del cavallino risale alla gara di Singapore, nel 2010. Qualifiche travagliate e bloccate per più di un’ora durante la Q2 quando sul circuito di Silverstone si è abbattuta una pioggia abbondante che ha costretto i commissari ad interrompere le prove. Alla ripresa Alonso è riuscito ad entrare fra i primi 10 proprio all’ultimo giro. Nella Q3, con la pista che si è andata ad asciugare giro dopo giro, le ultime tornate sono state decisive e lo spagnolo ha sopravanzato la Red Bull di Webber per soli 47 millesimi. Seconda fila per l’ottimo Michael Schumacher (Mercedes) e il campione del mondo in carica Vettel con l’altra Red Bull. Buona prestazione anche per Massa, quinto con la seconda Ferrari. Accanto al brasiliano partirà Kimi Raikkonen; quarta fila per Maldonado (Williams) e l’idolo di casa Lewis Hamilton (McLaren).

Giulio Cipollitti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com