Coronavirus, Ricciardi: “Chiudere tutto? Ha senso per la Lombardia non per l’Italia intera”

Chiudere tutto per contenere il contagio da Covid-19 e’ una soluzione che puo’ andare bene per la Lombardia ma non per l’Italia intera. E’ quanto sostiene Walter Ricciardi, membro dell’esecutivo dell’Oms e consulente del ministero della Salute, che oggi ha partecipato a “Circo Massimo”, su Radio Capital. La richiesta della Lombardia di lasciare aperti solo negozi di generi alimentari e farmacie, ha spiegato Ricciardi, “ha senso”, dal momento che “la pressione sul servizio sanitario regionale lombardo e’ spasmodica”. La Lombardia, ha precisato, “e’ per l’Italia quello che Wuhan era per l’Hubei. La misura potrebbe essere proporzionata, ma non lo e’ per il resto del Paese, in particolar modo per le regioni centromeridionali, dove questa situazione ancora non c’e’. Se poi ci saranno ulteriori elementi, visto che la situazione viene monitorata giorno dopo giorno, siamo pronti a prenderla in considerazione”.

Secondo Ricciardi, anche questa settimana i dati sulla diffusione del coronavirus “continueranno a essere negativi”. I dati che ieri sera sembravano inizialmente positivi, ha sottolineato, “mancavano di un numero significativo di tamponi della Lombardia, che e’ talmente sotto pressione da non riuscire a fornire i dati per tempo”. Per quanto riguarda i rapporti con gli altri paesi, ha chiarito, abbiamo “un coordinamento forte con Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti e Cina mentre l’Austria procede per conto suo. Ci siamo incontrati piu’ volte ma il cancelliere procede con misure non concordate”. Negli Usa invece, ha osservato, “la mia previsione e’ che li’ aumentera’ il numero dei casi e quindi dei morti”, dal momento che non hanno “la possibilita’ di fare tamponi perche’ li’ vanno pagati”. Ricciardi ha poi auspicato misure per i bambini. “E’ un nuovo virus, nessuno e’ immune, dobbiamo valutare strategie che riguardano anche loro”.

Circa redazione

Riprova

‘Elementari, ritornano ottimo e insufficiente in pagella’, proposta del ministro Valditara

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha annunciato importanti novità riguardanti le pagelle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com