Confederations Cup. I convocati di Prandelli: le novità Agazzi, Sau, Bonaventura

Tre importanti novità, due rientri eccellenti e tante giovani promesse. Cesare Prandelli inizia a modellare l’Italia che parteciperà alla Confederations Cup in programma in Brasile dal 15 al 30 giugno 2013 e precede, come da tradizione, i Mondiali che si svolgeranno, sempre nello stato sud americano,  nel 2014. Tre le novità più importanti il portiere Michael Agazzi e l’attaccante Marco Sau, del Cagliari, e il centrocampista dell’Atalanta, Giacomo Bonaventura. Rientrano nel gruppo azzurro il difensore del Torino Angelo Ogbonna e il centrocampista della Fiorentina Alberto Aquilani. Nel gruppo non faranno parte Verratti, Insigne, Florenzi e  Mattia Destro perché ‘opzionati’ per la Nazionale Under 21 che cercherà di conquistare l’Europeo Under 21 in Israele.
Dall’elenco dei 31 convocati saranno tagliati 8 calciatori, per arrivare ai 23 nomi che comporranno la lista definitiva da consegnare entro il prossimo 3 giugno. L’Italia è stata inserita nel Girone A con Brasile, Giappone e Messico e giocherà la sua prima partita il 15 giugno contro la Nazionale Nipponica.

I 31 convocati prenderanno parte al raduno in programma a Coverciano i prossimi 21 e 22 maggio, e sosterranno due sedute di test atletici, prima del ritiro, fissato per il 27 maggio, in vista dell’amichevole con San Marino (a Bologna venerdì 31 maggio) e del 7 giugno con la Repubblica Ceca, valido per le qualificazioni al Mondiale del 2014.
Di seguito l’elenco dei convocati di Prandelli:

I Convocati. Portieri: Agazzi (Cagliari), Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris St. Germain); Difensori: Abate (Milan), Antonelli (Genoa), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino), Ranocchia (Inter); Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Bonaventura (Atalanta), Candreva (Lazio), Cerci (Torino), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Sampdoria); Attaccanti: Balotelli (Milan), El Shaarawy (Milan), Gilardino (Bologna), Giovinco (Juventus), Osvaldo (Roma), Sau (Cagliari).

L’Italia esordirà domenica 16 giugno nel glorioso Maracaná di Rio de Janeiro contro il Messico; poi il19 giugno a Recife incrocerà il Giappone di Alberto Zaccheroni, infine la sfida al Brasile padrone di casa il 22 giugno a Salvador de Bahia. 

Il calendario completo dalla Confederations Cup.

Sabato 15 giugno
Ore 16 – Brasilia, Estadio Nacional
Gruppo A Brasile-Giappone

Domenica 16 giugno
Ore 16 – Rio De Janeiro, Estadio Maracaná
Gruppo A Messico-Italia
Ore 19 – Recife, Arena Pernambuco
Gruppo B Spagna-Uruguay

Lunedì 17 giugno
Ore 16 – Belo Horizonte, Estadio Mineirao
Gruppo B Tahiti-Vincente Coppa d’Africa

Mercoledì 19 giugno
Ore 16 – Fortaleza, Estadio Castelao
Gruppo A Brasile-Messico
Ore 19 – Recife, Arena Pernambuco
Gruppo A Italia-Giappone

Giovedì 20 giugno
Ore 16 – Rio De Janeiro, Estadio Maracaná
Gruppo B Spagna-Tahiti
Ore 19 – Salvador, Arena Fonte Nova
Gruppo B Vinc. Coppa d’Africa-Uruguay

Sabato 22 giugno
Ore 16 – Belo Horizonte, Estadio Mineirao
Gruppo A Giappone-Messico
Ore 19 –  Salvador, Arena Fonte Nova
Gruppo A Italia-Brasile

Domenica 23 giugno
Ore 16 – Fortaleza, Estadio Castelao
Gruppo B Vinc. Coppa d’Africa-Spagna
Ore 16 –  Recife, Arena Pernambuco
Gruppo B Uruguay-Tahiti

Mercoledì 26 giugno
Ore 16 – Belo Horizonte, Estadio Mineirao
Semifinale 1^ gruppo A – 2^ gruppo B

Giovedì 27 giugno
Ore 16 – Fortaleza, Estadio Castelao
Semifinale 1^ gruppo B – 2^ gruppo A

Domenica 30 giugno
Ore 13 –  Salvador, Arena Fonte Nova
Finale 3°-4° posto

Ore 19 –  Rio De Janeiro, Estadio Maracaná
Finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com