Politica

Monti mercoledì a Berlino. Incontrerà la Merkel

“La situazione dell’eurozona e lo sviluppo economico dell’Europa”: si baserà su questi temi l’ incontro previsto per mercoledì prossimo, tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il premier italiano Mario Monti. Lo si apprende dal portavoce del governo tedesco George Streiter a Berlino, che lo ha riferito ai giornalisti, in …

Leggi tutto »

Costi politica. Camera:i deputati guadagnano 5.000 euro netti al mese

E’ guerra di cifre tra la commissione Giovannini e la Camera dei Deputati. I deputati italiani non sono i più ricchi d’Europa. Anzi gli stipendi percepiti sarebbero di gran lunga inferiori a quelli dei colleghi del Vecchio Continente. Insomma i dati forniti dal Presidente della Commissione governativa sul livellamento retributivo …

Leggi tutto »

Costi della politica: Parlamentari Italiani i più ricchi d’Europa

I parlamentari italiani hanno gli stipendi lordi più alti d’Europa. Ma rispetto ai colleghi europei costano di meno per portaborse e collaboratori. Arrivare ad “una media con il resto d’Europa è difficile” perché la Commissione guidata dal presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, ha avuto “poco tempo a disposizione”. I dati raccolti …

Leggi tutto »

Cgil a Monti: No a incontri separati. Governo: solo incontri bilaterali

“Monti non convochi i sindacati separatamente. Gli incontri separati stile Sacconi rendono solo tutto più complicato e più lungo. Quindi no a incontri separati”. Una idea che non piacerebbe all’Esecutivo dei professori che confermerebbe la volontà di procedere con incontri “bilaterali” fra il ministro del Welfare, Elsa Fornero, e le …

Leggi tutto »

L’Italia il Paese più virtuoso d’Europa. La Germania è fallita

E’ meraviglioso osservare che dopo anni di campagna informativa sulla grande truffa del Signoraggio bancario (www.colimo.net), da innumerevoli parti mi pervengano studi, ricerche, lavori di Associazioni e privati sull’argomento Signoraggio, che mi confortano sia per la puntualità dei loro dati, cifre e stime, sia per la elaborazione degli stessi a …

Leggi tutto »

Il 2011 nel mondo. Primavera araba tra Bin Laden e Gheddafi. Addio Steve Jobs. Gelo Usa-Iran

E’ il termine ‘rivoluzione’ quello che meglio sintetizza i drastici cambiamenti avvenuti nel 2011 nel mondo arabo. Da Tunisi al Cairo, da Tripoli a Damasco, è stato un vero e proprio terremoto politico senza precedenti quello che ha fatto capitolare dittature consolidate da decenni. A maggio il mondo saluta l’eliminazione …

Leggi tutto »

“Aumento spread colpa dell’Euro. Dimesso per senso responsabilità”

“Nonostante la manovra del governo dei professori lo spread rimane a livelli elevati e la crisi economica continua a mordere. Risulta sempre più evidente la vergogna di chi ha indicato il mio governo come l’unica causa di questa situazione”. Lo afferma l’ex premier Silvio Berlusconi in un messaggio diffuso in …

Leggi tutto »

Lettera Fai all’Adnkronos: Ora pallottole, dopo Equitalia passeremo al Pd

“Dai pacchi passeremo finalmente alle pallottole, dopo Equitalia il Pd”. E’ quanto si legge in una lettera, recapitata alla sede centrale del Gruppo Adnkronos in Piazza Mastai a Roma, siglata dalla cellula ‘Eat e Billy’ della Fai, Federazione Anarchica Informale. “La nostra lotta contro il finto governo tecnico dei banchieri …

Leggi tutto »

Telefonata Merkel – Napolitano: smentita del Quirinale

Il Quirinale  ha smentito le voci riportate dal Wall Street Journal secondo le quali il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano averbbe ricevuto, lo scorso ottobre, una telefonata della Cancelliera tedesca Angela Merkel che sollecitava la sostituzione del premier in carica Silvio Berlusconi per poter fronteggiare meglio la crisi. ”In riferimento ad …

Leggi tutto »

WSJ. La Merkel a Napolitano: Voglio la testa di Silvio Berlusconi

Non è stato solo lo spread a decretare la fine del governo Berlusconi. Un ruolo fondamentale l’avrebbe giocato la cancelliera Angela Merkel che avrebbe contatto il presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano, per chiedergli sostituire il Cavaliere alla guida del governo. La Germania sentiva a rischio il suo primato economico …

Leggi tutto »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com