Catania, operaio 31enne muore schiacciato da ascensore nel Catanese

Nuovo incidente mortale sul lavoro in Sicilia. Un manutentore di ascensori, Antonio Pistone, è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta dell’elevatore. Il corpo dell’operaio, di 31 anni, è stato liberato dai vigili del fuoco. I medici del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Da quanto ricostruito dai vigili del fuoco di Acireale che hanno liberato l’uomo quando ormai era privo di vita, l’ascensore si è improvvisamente mosso mentre il tecnico stava ancora operando. All’interno della cabina c’era una donna che è stata soccorsa dai sanitari del 118 per lo shock. Non sono ancora chiari i motivi per cui l’ascensore ha ripreso a funzionare, incastrando l’operaio.

Circa redazione

Riprova

Oltre 15 milioni nel 2023 alle vittime di racket e usura

E’ stata pubblicata la relazione annuale del commissario straordinario per il coordinamento delle iniziative antiracket …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com