Milano, violenze su bimbe di una scuola materna: maestro arrestato

Un maestro è stato arrestato dalla polizia locale, su richiesta della procura di Milano, con l’accusa di violenza sessuale aggravata su quattro bambine di una scuola materna della periferia sud-ovest della città. Le presunte vittime avrebbero subito le molestie (strusciamenti e palpeggiamenti) in classe, riprese dalle telecamere installate lo scorso 13 aprile, quando sono nati i primi sospetti nei confronti dell’educatore di 34 anni. L’indagine, coordinata dalla pm di Milano Rosaria Stagnaro, ha permesso – dopo una segnalazione di sospetti abusi – di entrare nella struttura scolastica lo scorso 13 aprile e di installare le telecamere per verificare le accuse nei confronti dell’uomo. Sono bastati pochi giorni per trovarsi davanti agli occhi ben cinque episodi sospetti nei confronti delle piccole di 4 anni o al massimo 5 anni, spiegano gli investigatori.

Circa redazione

Riprova

Oltre 15 milioni nel 2023 alle vittime di racket e usura

E’ stata pubblicata la relazione annuale del commissario straordinario per il coordinamento delle iniziative antiracket …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com