A cena con Cotarella nella giornata nazionale dei Disturbi alimentari

Si è svolta venerdì 15 marzo presso Villa Pignattelli, a Perugia, la cena con degustazione di vini di Famiglia Cotarella che ha contato la partecipazione di 180 commensali.

Il convivio è consistito in quattro portate accompagnate da calici della nota etichetta enologica in combinazioni di concordanza e contrapposizione di gusti e sapori. 

È stato il lilla il colore predominante della serata in quanto simbolo della lotta contro i Disturbi del comportamento alimentare, nocciolo semantico della serata organizzata dai ragazzi del Rotaract Distretto 2090.

Tellus Chardonnay 2023, Best Brut, Tellus Syrah 2021, Anita Aleatico i vini degustati e offerti da Cotarella che ha voluto così avvalorare concretamente uno dei fini della Fondazione: promuovere un sano rapporto con il cibo e con la terra della quale il vino è frutto diretto e vivace.

È intervenuta dapprima la Dott.ssa Giulia Micozzi, biologa nutrizionista responsabile in Fondazione Cotarella, che ha illustrato i valori fondanti della stessa.

David Scatolla, oggi responsabile dei volontari in Fondazione Cotarella, ha raccontato poi la sua esperienza personale legata ai disturbi del comportamento alimentare: dopo aver subito due ricoveri e tanta sofferenza, ha trovato in Cotarella un punto d’ascolto. “Credo che chiunque, davvero chiunque, possa trovare la propria via di salvezza chiedendo semplicemente aiuto”, ha concluso il giovane.

La degustazione è stata poi accompagnata dalla spiegazione della sommelier Isabelle Le Balpe, oggi docente di sommellerie presso Intrecci, l’Accademia di alta formazione creata dalle Cotarella.

Il Best brut di Montefiascone, vino prodotto con metodo Martinotti;  lo Chardonnay, fresco al palato, proveniente da Fattoria Tellus, il Syrah, caposaldo dell’etichetta e, infine, Anita Aleatico che, con le sue note di frutti di bosco, è stato definito dalla Le Balpe “la sua limonata”.

Si è trattato di un convivio di piacere e al contempo formativo per i giovani del Rotaract che, nel contesto del loro evento nazionale denominato “Rotaract Day” organizzato da Lorenza Spinosa (RD Distretto Rotaract 2090), hanno mostrato notevole interesse ed instaurato un dialogo al tavolo dei convitati. 

Circa redazione

Riprova

Mafia, infiltrazioni appalti pubblici: 7 arresti a Sciacca

I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo e della compagnia di Sciacca hanno …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com