Usa. Spari contro Casa Bianca, mandato di arresto per un 21enne

Dopo la sparatoria di venerdì scorso contro una vetrata della casa presidenziale americana, è spiccato un mandato di arresto nei confronti di un giovane di 21 anni. Lo rendono noto i servizi di sicurezza americani. “I nostri agenti erano fra la sedicesima strada e Constitution Avenue – come aveva raccontato venerdì Ed Donovan, il portavoce dei servizi segreti americani, – e hanno sentito sparare dei colpi e visto due veicoli allontanarsi di corsa. Un veicolo abbandonato è stato rintracciato poco dopo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com