Ucraina, media: “Mille soldati che si sono arresi a Mariupol trasferiti in Russia”

Più di 1.000 soldati ucraini che si sono arresi a Mariupol dopo settimane di resistenza sono stati trasferiti in Russia. Lo riferisce l’agenzia Tass, citando fonti delle forze dell’ordine russe. Altri prigionieri di guerra ucraini saranno portati in Russia “successivamente”. Kiev ha affermato che sta lavorando per la restituzione di tutti i prigionieri mentre alcuni legislatori russi affermano che dovrebbero essere processati.

Circa redazione

Riprova

Ong World Central Kitchen: 7 membri dello staff uccisi

Sono sette gli operatori umanitari della ong World central kitchen morti in un raid israeliano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com