Truffa a vip, Lande condannato a 12 anni di carcere

 

Associazione a delinquere finalizzata all’abusiva attività finanziaria: è questa l’accusa per la quale il consulente finanziario Gianfranco Lande, è stato condannato a 12 anni e 8 mesi di reclusione e 24mila euro di multa. A Lande viene contestata la truffa da quasi 200 milioni di euro compiuta nell’arco di 15 anni ai danni di un migliaio di risparmiatori della ‘Roma bene’. A richiedere la pena, il pm Luca Tescaroli. Tra le condanne accessorie, il pm ha sollecitato, oltre all’interdizione perpetua e legale dai pubblici uffici, anche la pubblicazione della sentenza di condanna sui quotidiani nazionali.

Circa redazione

Riprova

Assalto alla Cgil di Roma, Cassazione dispone appello bis per 9 imputati

La Cassazione ha disposto un nuovo processo di appello per nove imputati che avevano scelto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com