Terrorismo, operazione Digos a Brescia: arrestati due presunti jihadisti

La polizia di Stato, coordinata dalla procura di Brescia, nelle prime ore di questa mattina ha fatto scattare un’operazione antiterrorismo nella città lombarda procedendo a due arresti. Si tratta di un cittadino pakistano e di un altro uomo naturalizzato italiano di origine pakistana. L’operazione è stata condotta dalla Digos di Brescia e dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione. I due uomini che in questo momento si trovano in custodia cautelare in carcere, erano attenzionati dall’ottobre 2022, quando, sulla base di evidenze d’intelligence e di elementi acquisiti nel corso del monitoraggio del web, gli investigatori hanno avviato approfondimenti nei loro confronti. Entrambi infatti diffondevano contenuti jihadisti con finalità di proselitismo, riconducibili alle organizzazioni terroristiche Jihad Islamica Palestinese, Stato Islamico e Al-Qaeda.

Circa redazione

Riprova

Alta velocità Napoli-Roma, circolazione dei treni rallentata: ritardi

Forti ritardi sulla linea dell’Alta velocità si sono registrati questa mattina, con la circolazione dei …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com